m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP
Image Alt

Escursioni guidate

Foto di: Glauco Vicario

Primavera in Laguna e Laguna d'Autunno

Con le iniziative “Primavera in Laguna” e “Laguna d’Autunno”, promosse e organizzate dal Comune di Marano Lagunare, i visitatori possono trascorrere un’intera giornata alla scoperta del patrimonio storico-architettonico e delle bellezze naturalistiche offerte da questo piccolo borgo friulano.

Le iniziative sono realizzate tutte le domeniche nei mesi di aprile/maggio e di settembre/ottobre con lievi variazioni annuali nella programmazione delle domeniche interessate dalla manifestazione. La scaletta della giornata, suscettibile di anno in anno di possibili variazioni al programma, è scandita come di seguito descritto:

Si parte alle 10.30 del mattino dal Centro Visite della riserva naturale “Valle Canal Novo”, da dove inizia la visita guidata al centro storico “Antica Fortezza” accompagnati da guide storico-turistiche accreditate. Si visita quello che rimane dell’antica fortezza veneziana, la piazza, la torre e alcuni palazzi, soffermandosi su tutti i particolari che suggeriscono la storia di questo borgo, come i bassorilievi, i visi di pietra, gli stemmi e i busti dei provveditori che si ritrovano in alcuni edifici del centro storico e con la loro presenza silenziosa testimoniano l’epoca del dominio della Serenissima.

La visita continua presso il Museo Archeologico della Laguna per un’esplorazione attraverso i secoli scandita dai reperti che vanno dall’epoca protostorica fino all’età contemporanea. Per i bambini è pensato un percorso parallelo, arricchito da una serie di giochi didattici pensati per rendere la visita accattivante anche per i più piccoli.

Dopo una pausa per il pranzo, alle 14.45 ci si ritrova nuovamente con la guida presso il Centro Visite della riserva naturale “Valle Canal Novo”: il Centro, dotato di edifici realizzati mantenendo la tipologia dei tradizionali casoni, diventa “palestra sull’ambiente” per il visitatore, luogo ideale per un’illustrazione naturalistica della successiva escursione. Da lì, alle 16.00 circa, ci si trasferisce a piedi nel porto di Marano, da dove si parte, insieme a un esperto naturalista, per la gita in battello, che, attraverso i canali lagunari, conduce fino alla Riserva naturale regionale “Foci dello Stella”.

L’escursione in barcone consente di immergersi nella laguna di Marano, immenso bacino d’acqua salmastra tra la terraferma e il mare, uno degli ambienti naturali più apprezzati della penisola italiana, con un’eccezionale presenza avifaunistica, risultato di un incredibile e delicato ecosistema sottoposto a tutela naturalistica. Numerosi sono, per specie e quantità, gli uccelli che popolano e animano l’ambiente palustre nelle diverse stagioni dell’anno. Molti vi sostano durante le migrazioni, tanti vi trascorrono l’inverno e altri ancora trovano qui l’habitat ideale per la nidificazione.

Nelle riserve naturali della laguna, dove i casoni e le valli disegnano i canali fra chiuse, argini, briccole, velme e barene, si possono osservare oche, folaghe, germani, beccacce, anatre, aironi e falchi di palude.

Il rientro in porto è previsto alle 19.00.

Per informazioni e biglietti rivolgersi al Centro Visite della Riserva Naturale “Valle Canal Novo”:

tel. +39 0431 67551

Locandina Primavera in Laguna 2018 (.pdf)