m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP
Image Alt

Assemblea Teatrale Maranese

Assemblea Teatrale Maranese


La compagnia nasce a Marano Lagunare nel 1985 con lo scopo principale di promuovere la cultura attraverso il teatro ad un pubblico di tutte le età, sia con la messa in scena di opere classiche rivisitate o contemporanee e sia con l’organizzazione di rassegne teatrali.

L’A.T.M. organizza anche laboratori teatrali per principianti e non, in collaborazione con docenti professionisti.

Fra le rassegne teatrali la principale è sicuramente “Teatro in Visinal”, giunta nel 2017 alla 27ª edizione, organizzata dall’Assemblea Teatrale Maranese ininterrottamente dal 1991.

Nell’ambito di “Teatro in Visinal” vengono proposti sia spettacoli propri anche dal carattere popolare e dialettale, che spettacoli ospiti con attori professionisti o gruppi di punta del panorama amatoriale italiano.

Dal 1999, grazie all’incontro con l’attore, regista e pedagogo teatrale Giuliano Bonanni, per la messa in scena dei propri spettacoli il nostro gruppo si è ispirato spesso alla tradizione teatrale della “commedia dell’arte”, trovando nel tipico modello espressivo delle maschere di “commedia”, la chiave di lettura scenica dei testi e canovacci via via allestiti.

Da ricordare inoltre la realizzazione nel 2001 del video scritto e diretto da Andrea Regeni “Pessivendole”, andato totalmente esaurito e ristampato nel 2016 in occasione del 15°anniversario della prima edizione.

Dall’approfondimento dell’arte delle pescivendole, l’autore Andrea Regeni con le canzoni di Carlo Scala, ne ha ricavato lo spettacolo recitato e cantato “Neta, storia una pescivendola”, che racconta, basandosi su fatti realmente accaduti, l’epopea delle pescivendole, donne che conoscevano già da bambine la fatica, incominciando la propria attività a piedi con il “bigol” (arconcello) poi con la bici e infine con il “mosquito” (bici con motore). Storie di donne che attraversano in lungo e in largo il Friuli partendo da Marano per sostenere le proprie famiglie.

Nel corso degli anni l’Assemblea Teatrale Maranese ha ricevuto vari riconoscimenti, in particolare:

– Miglior spettacolo al Premio Fain-Valdemarin di Romans d’Isonzo anno 2000,

con “Le furberie di Scapino” da Molière.

– Miglior Spettacolo alla 3ª Rassegna “Il Torrione” di Citerna (PG) anno 2003 e

– Miglior spettacolo al IX Festival di Teatro Spontaneo di Arezzo anno 2004,

con “Alla conquista delle donne” di Claudio De Maglio.

– Miglior Spettacolo alla 6ª Rassegna “Il Torrione” di Citerna (PG) anno 2006 e

– Miglior spettacolo al XII Festival di Teatro Spontaneo di Arezzo anno 2008,

con “Donna Libera e la fortezza contesa” di Valentina Rivelli.

– Miglior spettacolo Premio Bertiolo (UD) 2011 con “Alla ricerca del bisato perduto

– Miglior spettacolo alla 12ª Rassegna “Il Torrione” di Citerna (PG) anno 2012,

con “Pedrolino alla riscossa” di Giuliano Bonanni.

– Premi migliore regia e miglior attore concorso Fain-Valdemarin di Romans d’Isonzo 2015,

con “Amor sei tu” da Romeo e Giulietta di W. Shakespeare.

Sede: Via F. Filzi n. 4 – 33050 Marano Lagunare UD
Presidente: Regeni Dorino
e-mail: ass.teatralemaranese@libero.it