m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP
Image Alt

Voga alla Veneta

Foto di: Glauco Vicario

La voga alla veneta

Testo dell'associazione voga maranese

“La voga alla veneta trova le sue lontane origini negli usi delle popolazioni neolitiche affacciate sulle acque lagunari dell’alto Adriatico. Le prime navigazioni si svolgevano in piedi su dei tronchi usando come propulsore un ramo.
Da allora vi è stata una continua evoluzione dei mezzi e dei gesti, fino ad arrivare alle barche a remi.
Il passaggio dal ramo al remo evince la necessità di quei popoli, nelle varie epoche, di sviluppare gli scambi commerciali principalmente via acqua.
La voga alla veneta si differenzia da altre tecniche, quali per esempio il canottaggio, dalla posizione del rematore, il quale sta in piedi rivolto verso la prua. Ciò è dovuto alle caratteristiche del territorio lagunare con fondali bassi e acque prevalentemente calme.
Associazione VOGA MARANESE dal 1992, anno della sua fondazione, ha voluto riprendere quei gesti antichi e nobili usati giornalmente dai nostri avi pescatori che ogni giorno, sfidando l’acqua e le intemperie, si procuravano da vivere per loro famiglie.
Questo gesto oggi è per noi una forma di sport che ci tiene legati alle nostre origini, con particolare attenzione al settore giovanile, sviluppando corsi e manifestazioni per lasciare in futuro la voga nelle mani del domani…
L’associazione è sempre stata molto impegnata nell’ambito socio-culturale, scendendo in prima linea nei vari appuntamenti in concomitanza con le festività religiose di rilievo per il paese, quali la celebrazione del santo Vito, al quale viene dedicato un Palio detto appunto PALIO DE SAN VIO.